Homepage

Concorso Nazionale del Fumetto Città di Valdagno 2024

0 commenti

Decima edizione del Concorso per fumettisti esordienti. Invio lavori entro il 15 luglio 2024

 

image_preview

Il Concorso nazionale del Fumetto proposto dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Valdagno  Progetto Giovani e la collaborazione del fumettista Giuliano Piccininno giunge quest’anno alla decima edizione.

Un traguardo importante, una continuità, interrotta solo nel 2020 per le difficoltà imposte dalla sanitaria, che, negli anni, ha portato Valdagno a ricevere centinaia di fumetti provenienti da tutta Italia.
Le 10 edizioni hanno visto la partecipazione di 241 autori appassionati, pronti a mettersi non solo in  gioco,  ma anche in viaggio, per partecipare di persona alle premiazioni e alla Clinic, momento di incontro con la giuria, che è da sempre nota distintiva e valore aggiunto del Concorso.

Il Concorso mantiene invariate le sue caratteristiche, e chiama fumettisti non professionisti tra gli 11 e i 30 anni a raccontare una storia a tema libero  in massimo sei tavole.

Due categorie:
11 – 16 anni (17 anni non compiuti)
17 – 30 anni (31 anni non compiuti)

Le due categorie saranno giudicate da una giuria di professionisti presieduta dal fumettista Giuliano Piccininno.
Il termine ultimo per la ricezione dei lavori è fissato per il giorno 15  luglio 2024.

In palio: per il primo classificato della categoria 11 – 16 un buono del valore di euro 50 da spendere per l’acquisto di fumetti, giochi, materiali per il disegno presso i negozi di Valdagno.
Per il primo classificato della categoria 17 – 30  ci sono invece in palio 300 euro.

Informazioni e dettagli contattando Progetto Giovani Valdagno allo 0445.405308 o al 327.6590330 e scrivendo a partecipazione@progettogiovanivaldagno.it.

SCARICA

I commenti sono disabilitati.